Presentazione Circuito 2016

Da SX a DX: Riccardo Gaifas, delegato FIG Trentino Hermann Schnitzer, delegato FIG Alto Adige Sergio Costa, organizzatore del Circuito Dolomiti Golf Cup Giorgio Torgler, Presidente CONI Trentino

COMUNICATO STAMPA

Trento, 23 marzo 2016

Oggi a Trento in via Belenzani presso la sede del Coni è stata presentata alla Stampa la 25ª edizione del Circuito Dolomiti Golf Cup 2016. Giorgio Torgler, Presidente del CONI del Trentino, come padrone di casa, ha dato il benvenuto, ricordando le imminenti Olimpiadi di Rio de Janeiro in Brasile dove il Golf entrerà a pieno titolo come disciplina sportiva e come il Trentino è diventato un grande villaggio sportivo, grazie ai suoi oltre 20.000 tecnici dirigenti e volontari che organizzano in tutte le discipline grandi eventi mondiali e internazionali. Anche i numerosi Campionati del Mondo, Europei e Italiani organizzati nel 2015, gestiti con parsimonia e professionalità, hanno dato ampia visibilità e dimostrazione di grande capacità organizzativa e di ospitalità. Identico pensiero è rivolto a questo Circuito di Golf che proprio nelle Dolomiti trova un abbinamento speciale in un magnifico ambiente di gara e un organizzatore capace e preciso.

Riccardo Gaifas, Delegato della Federazione Italiana Golf per la Provincia di Trento e Hermann Schnitzer per quella di Bolzano, hanno illustrato le realtà locali dopo il successo che il golf italiano ha riscosso negli ultimi anni. Segnalano anche l’ultima conquista della Federazione Italiana Golf, l’assegnazione all’Italia della prestigiosa Ryder Cup nel 2022. La compagine dei giocatori italiani sui Tour si è arricchita con l’ingresso di Nino Bertasio, già autore di alcune buone prove nelle prime gare di stagione. Aron Zemmer, professionista di Castelrotto, prosegue nella corsa al titolo assoluto dell’Alps Tour, mentre Gianmarco Libardi, il forte giocatore di Rovereto, ha preso in mano l’attività giovanile del Trentino con ottimi risultati. Oltre a ritrovi promozionali, la Delegazione Trento ha per la prima volta strutturato un calendario specifico radunando i migliori brevetti con la guida dei Pro nostrani Andrea Costa e Gianluca Gatti coadiuvati da importanti Coach nazionali, Preparatore atletico e Mental Coach. Sede invernale è stata individuata la struttura polivalente del Paradiso del Garda a Peschiera. Domenica scorsa nella prima gara giovanile dell’anno i risultati sono stati incoraggianti: su tutti meritano elogi Samuele Canalia e Francesca Patrese. Da segnalare anche come attività golfistica a livello nazionale di alto livello Chiara Polichetti e Mario Zucal.

Il GC Eppan ha inaugurato il prestigioso Blue Monster, 9 interessanti buche a ridosso di Bolzano: si tratta di un campo con apertura annuale ed accoglienza innovativa. Il nuovo Campo Pratica di Rovereto, coraggioso recupero di una discarica esaurita che il Comune di Rovereto ha affidato in coabitazione al Golf e all’Aereomodellismo ha compiuto con profitto il primo anno di attività, mentre sono sempre più importanti le ambizioni per un vero campo nella zona del Gaggio a Pietramurata.

In regione si giocheranno ben 11 gare giovanili valide per il ranking zonale e nazionale a cui sicuramente parteciperanno numerosi ospiti extraregionali.

Oltre ai consueti calendari di Circolo, ancora una volta in Provincia di Trento si disputa il Sophos Master, la manifestazione che assegna il titolo di Campione Provinciale e si gioca sui 5 percorsi omologati.

Il 27 e il 28 giugno, dopo anni di pausa, riprende la prima “Südtirol Cup Matchplay Singolo” cui parteciperanno 32 uomini e 16 donne. Da segnalare anche l’attività della Golf Academy, finanziata in parte dalla stessa Federazione, organizzata dal golf St. Vigil Siusi, serie di allenamenti aperti a tutti i giovani tesserati in Alto Adige. A partire del prossimo anno scolastico verrà anche intensificata la collaborazione con le scuole elementari e medie per aprire il Golf a nuove leve. Da ricordare che il 25 aprile in molti Golf Club dell’Alto Adige, con la giornata delle porte aperte, si è cercato di incentivare l’ingresso di nuovi soci alle strutture golfistiche della provincia.

I tesserati in regione, nonostante la crisi e i meteo avversi, sono stazionari pari a 3.495 di cui 2.191 a Bolzano e 1.304 a Trento, ma per il 2016 si prospetta un leggero aumento. Esistono 25 Golf Club (BZ 15 + TN 10) di cui 12 (BZ 8 + TN 5) con percorso da 9 o 18 buche. Sergio Costa che organizza il Circuito ha fatto presente che anche questa edizione ha avuto per la 5ª volta il patrocinio della Fondazione Dolomiti-UNESCO (*) per la coerenza delle attività presentate con gli obiettivi della Fondazione, per la 4ª volta quello del CONI e quest’anno anche quello della FIG (Federazione Italiana Golf) assieme alle due Delegazioni delle Province di Trento e di Bolzano. “Per noi – ha detto Costa – questi patrocini sono motivo di soddisfazione, perché ci riconoscono il costante impegno nel portare avanti questo sport da ormai 5 lustri, con passione e professionalità”. Questa sarà la 25ª edizione del Circuito che si snoderà attraverso 15 tappe che toccheranno 4 regioni (Trentino Alto Adige, Liguria, Lombardia e Veneto) e 7 Province (Bolzano, Imperia, Milano, Trento, Treviso, Verona e Vicenza). I golf coinvolti sono: Asolo, Asiago, Appiano, Carezza, Colli Berici, Dolomiti, Folgaria, Tesino, Lana, Molinetto, Passiria, Petersberg, Rendena, Sanremo e Verona. Calendario gare, regolamento, risultati, fotografie e altre informazioni si troveranno sul sito internet www.dolomitigolfcup.it e anche su Facebook a partire da domani.

(*) Nel 2010 la Provincia autonoma di Bolzano, quella di Trento e la Regione Trentino Alto Adige hanno dato il loro patrocinio al Circuito Dolomiti Golf Cup. Nel 2011, con il patrocinio della Fondazione Dolomiti-UNESCO, si aggiungono i fondatori della stessa: le 5 Province di Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento, Udine e le 2 Regioni, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Per la realizzazione di questa venticinquesima edizione del Circuito diciamo GRAZIE ai:

- Partner: Centro Diagnostico Veterinario Trentino, Corriere dell’Alto Adige e Corriere del Trentino, Grappa Bertagnolli, Hotel Monte Bondone e Toshiba;

- Supporter: Alpipont, Amici del Golf di Carezza, Batocchi, Errek, Filcasa, Golf Colli Berici con la Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus, Golf & Country Südtirol, Golf Molinetto, Golf Sanremo, Hotel President

Lignano, l’Adigetto, Le Albere, Menz & Gasser, Mediocredito Trentino Alto Adige Südtirol, Mirò, Porsche Green Club, Radio Italia e Texbond.

I NUMERI DEL CIRCUITO NELLE SUE 25 EDIZIONI:

6 PATROCINI

10 REGIONI

21 PROVINCE

25 EDIZIONI

41 GOLF CLUB

70 CO-SPONSOR

350 TAPPE

4.010 PREMI ASSEGNATI

33.000 GOLFISTI

Da SX a DX: Giorgio Torgler, Presidente CONI Trentino Riccardo Gaifas, delegato FIG Trentino Hermann Schnitzer, delegato FIG Alto Adige Sergio Costa, organizzatore del Circuito Dolomiti Golf Cup